Caricamento
Logo Mastri Birrai Umbri

Per entrare devi essere maggiorenne.
Sei maggiorenne?

Ruota il dispositivo

Dal campo
al bicchiere

Il mestiere del gusto per noi di Mastri Birrai Umbri è un’arte raffinata ispirata dalla ricchezza del territorio umbro, che si alimenta di saperi antichi, prendendo forma nei dettagli invisibili ai più.

Dalla coltivazione e selezione accurata delle materie prime, alle fasi di trasformazione e produzione, fino al design delle bottiglie e alla distribuzione, ascoltiamo ogni giorno il respiro del nostro birrificio, in una delle filiere più corte d’Europa, per continuare a narrare la qualità di un prodotto artigianale e genuino, piacere sublime da assaporare con tutti i sensi.

Le coltivazioni

La birra dei Mastri Birrai Umbri è un progetto che nasce dalla terra.

Oltre mille ettari sono coltivati con cura e attenzione per far crescere le migliori materie prime. Oltre a farro, orzo e grano, i nostri campi ci forniscono gli ingredienti che danno alle nostre birre un sapore unico, come luppoli aromatici, cicerchie e lenticchie. Un gusto che nasce direttamente dalle terre umbre e dalla sapienza di 200 anni di storia Farchioni.

La malteria

La malteria è il luogo dove il sapore della birra inizia a tracciarsi. Il processo di maltazione è molto delicato, per questo motivo abbiamo deciso di eseguirlo personalmente all’interno del nostro birrificio.

Dopo un’attenta umidificazione l’orzo, accuratamente selezionato e pulito, inizia la germinazione, sintetizzando enzimi che poi trasformeranno l’amido in zuccheri semplici. A seconda del grado di essiccazione cambieranno aroma e colori finali. Infine il malto è liberato dalla radichetta e stoccato per un’ulteriore maturazione di quattro settimane.

Solo ora il malto è pronto per diventare una birra dei Mastri Birrai Umbri

La cotta

La sala cottura è la parte più importate di ogni birrificio. In questo luogo, con processi frutto di secoli di tradizione, gli ingredienti si uniscono per dare origine all’inconfondibile sapore della birra dei Mastri Birrai Umbri. Il malto macinato è miscelato con acqua calda e poi filtrato, dando origine al mosto.

Il passo successivo è l’ebollizione del mosto in appositi tini di acciaio. In questa fase è aggiunto il luppolo, responsabile del sapore amaro della birra. Al termine del processo il mosto è raffreddato e viene aggiunto il lievito per dare inizio alla fermentazione che, nel giro di qualche settimana, lo trasformerà in una birra dei Mastri Birrai Umbri.

Ingredienti selezionati

Per scegliere i nostri ingredienti abbiamo voluto unire la tradizione alla creatività, creando un connubio perfetto di sensazioni e sapori. Malti speciali e frumenti accuratamente selezionati si sono uniti ai legumi tipici umbri come cicerchie e lenticchie, dando vita a un gusto esclusivo e ricercato. Il gusto dei Mastri Birrai Umbri.

Il metodo

Le nostre birre sono create attraverso il processo artigianale dell’alta fermentazione e della rifermentazione in bottiglia.

Questo significa un processo di lievitazione a temperature più alte, per garantire un bouquet di aromi e gusti notevolmente maggiore rispetto alle basse fermentazioni. Solo così possiamo riempire le nostre bottiglie con una birra straordinaria.

Autenticità

Essere autentici significa essere veri, genuini e speciali. Partendo dal territorio fino ad arrivare agli ingredienti, passando per la passione e la cultura per il gusto sviluppata in secoli di storia.

Ogni nostra birra è fatta e pensata per essere un’esperienza completa. Questa è la differenza tra una birra industriale e la birra dei Mastri Birrai Umbri.

Una birra unica
dal sapore universale

Una profonda conoscenza dei frutti del territorio umbro, una sperimentazione originale con i sapori delle nostre materie prime genuine e la creatività dei Mastri Birrai, sono gli ingredienti unici che danno vita a una birra unica dal sapore universale, adatta a tutti i palati, vera e propria esperienza di gusto sinestetico.