Caricamento
Logo Mastri Birrai Umbri

Per entrare devi essere maggiorenne.
Sei maggiorenne?

Ruota il dispositivo

Craft Beer Revolution o Agribeer Revolution?

Eccoci qui!

Care amiche e cari amici grazie innanzitutto per il vostro affetto nei confronti del nostro birrificio: Mastri Birrai Umbri è orgoglioso di questo rapporto e attraverso questo blog faremo di tutto non solo per proporvi temi stimolanti, ma anche per poter premiare la vostra passione con iniziative promozionali a voi dedicate.

In questa nostra prima uscita cominciamo con una provocazione: possiamo ancora parlare di Craft Beer Revolution? È spontaneo pensare subito ai grandi passi avanti compiuti dai birrifici italiani in termini di creatività e diversificazione delle proprie birre. Oggi, in Italia, non solo copriamo tutti gli stili internazionali, ma li rinnoviamo quotidianamente. Il tutto, ed è un secondo punto fondamentale, migliorando la costanza qualitativa dei prodotti. Perché un birrificio non può più permettersi di fare birre buone ogni tanto: le aspettative degli appassionati presuppongono birre sempre all’altezza delle aspettative del mercato, giustamente sempre più consapevole ed esigente (è anche per promuovere questa crescita culturale che abbiamo lanciato questo blog).

Ma è proprio questa sfida che i nostri birrifici, a nostro parere, devono cogliere per distinguere sempre di più e meglio l’universo BIRRA ARTIGIANALE ITALIANA: rendere i propri prodotti REALMENTE italiani!!

Ebbene si: la maggior parte della birra artigianale prodotta in Italia è caratterizzata dalla fantasia e dalla capacità tecnica dei nostri bravissimi birrai italiani, ma non dalla provenienza interna delle materie prime utilizzate: abbiamo tanto buon orzo coltivato in Italia e tanto ancora potremmo coltivarne. Perché non puntare ad esso, invece di rivolgerci all’estero? Stesso ragionamento per il luppolo: dobbiamo dare fiducia ai pochi, ma sempre più numerosi e consistenti imprenditori che investono nella nostra filiera, ossia sul nostro bene supremo per qualità e diffusione, l’AGRICOLTURA ITALIANA!

Non è un discorso di autarchia, né tanto meno di nazionalismo: è invece un orientamento alla maggiore caratterizzazione dei nostri prodotti. È il modo per dare un vero SAPORE ITALIANO alle nostre birre, che possano differenziarsi da tutte le altre. E il nostro territorio ce lo permette, grazie alla sua ricchezza e alla incredibile diversificazione che lo caratterizza, unica nel mondo. Perché non cogliere questa occasione?

È per questi motivi, per sostenere la nostra agricoltura e, quindi, tutta la nostra economia, che Mastri Birrai Umbri punta a condividere con i produttori e con gli appassionati la sua “rivoluzione gentile”: la AGRIBEER REVOLUTION. Per offrire un contributo a questa fondamentale filiera abbiamo investito nei nostri campi coltivati a orzo e a frumento e nella nostra malteria, nel cuore di quell’Umbria che da più di 200 anni accoglie con amore il nostro lavoro. E lo ripaga con prodotti unici e di eccellenza.

AGRIBEER REVOLUTION è la nuova craft beer revolution italiana: è la sua evoluzione concreta, unita alla magia del territorio italiano e dei suoi frutti di inestimabile valore. Cereali, luppolo, acqua ma anche frutta, erbe e spezie: tutto ciò che del nostro suolo può essere utilizzato nelle birre, al fine di costituirne un marchio distintivo, un segno chiaro ed indelebile del modo di fare birra italiana nel mondo intero. Oggi si può, basta crederci e noi ci crediamo!